Il tuo browser non supporta JavaScript!
Mercato

Il mercato degli e-book in Germania nel 2019

di Antonio Lolli notizia del 13 marzo 2020

Attenzione, controllare i dati.

La Börsenverein des Deutschen Buchhandels ha reso noti in questi giorni i dati relativi al mercato degli e-book in Germania nel 2019. Se da una parte il fatturato derivante dalle vendite è leggermente aumentato, registrando un +0,6% rispetto al 2018, dall’altro le vendite a copie sono diminuite dell’1,5%, per un totale di 32,4 milioni di e-book venduti nel Paese. A crescere nel 2019 è stato il prezzo medio, arrivato a 6,32 euro, con un +2,1% rispetto all’anno precedente. È la prima volta dal 2010 che si registra un aumento del prezzo degli e-book in Germania.

Sono 3,6 milioni le persone che hanno acquistato almeno un e-book nel 2019, con un aumento di 70 mila persone (+1,9%) rispetto al 2018. Più acquirenti quindi, che hanno però acquistato un numero minore di e-book: in media ognuno ha inserito infatti 8,9 titoli nel proprio carrello, contro i 9,2 titoli del 2018.

I risultati dell’anno scorso non hanno portato a modifiche relativamente alla quota del settore e-book all’interno del mercato editoriale tedesco, che si è mantenuta pari al 5% del totale dei canali trade.

È importante sottolineare che questi dati, basati su un’indagine di Gfk Entertainment su un campione di 20 mila cittadini tedeschi di età superiore ai 10 anni, riguardano unicamente le vendite nei canali trade ed escludono quindi i testi scolastici e universitari. I dati definitivi del settore nel 2019 saranno resi noti dalla Börsenverein solo nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda l’andamento complessivo del mercato del libro, i primi dati pubblicati a gennaio hanno mostrato una crescita stimata delle vendite a valore del 2% per buona parte del 2019, per poi arrivare a un +1,4% a fine anno a causa delle minori vendite avvenute nel mese di dicembre.


L'autore: Antonio Lolli

Editor presso la redazione del Giornale della libreria. Dopo la laurea in Ingegneria e l’esperienza di ricerca in ambito accademico svolta presso l’università di Bologna, seguo il mondo editoriale nelle sue diverse sfaccettature, con particolare interesse per il confronto tra le realtà dei diversi Paesi del mondo e per le ultime novità dal punto di vista produttivo e tecnologico.

Guarda tutti gli articoli scritti da Antonio Lolli

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.