Il tuo browser non supporta JavaScript!
Librerie

Una nuova Giunti al Punto all'aeroporto di Torino

di E. Sarno notizia del 1 febbraio 2011

Attenzione, controllare i dati.

 

Sarà inaugurata l’8 febbraio, e sarà la 154esima Giunti al punto (la prima catena editoriale per numero di punti vendita diretti). La nuova libreria, con edicola e rivendita tabacchi, è la quarta nella provincia di Torino e l’ottava della catena in Piemonte. Aperta tutti i giorni(dalle 5.15 alle 21.15), mette a disposizione dei frequentatori dell’aeroporto anche un reparto di non book e soprattutto un ampio assortimento di libri: novità, classici, tascabili, illustrati, libri per ragazzi, guide turistiche, carte stradali e libri in lingua per soddisfare le esigenze di un pubblico nazionale ed internazionale.
Quest’ultima apertura si colloca, coerentemente con il progetto di sviluppo della catena, in uno dei nuovi luoghi del «consumo» e del «transito». Luoghi che non sono più (o lo sono sempre meno) i centri storici delle città. Un progetto che punta ad aprire punti vendita in luoghi di grande affluenza di pubblico: centri commerciali, outlet, e, appunto, aeroporti, in cui è  già presente a oggi con 6 store: Firenze, Bari (2 punti vendita nelle zone landside e airside), Brindisi, Trapani e Fiumicino. La mission della catena, in un Paese come l’Italia a bassa intensità di lettura, è da sempre quella di facilitare con la scelta delle location (ma anche del layout e dell’esposizione) – l’incontro del potenziale lettore con il libro.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.