Il tuo browser non supporta JavaScript!
Librerie

Quando il libro si fa temporary

di L. Biava notizia del 4 luglio 2011

Attenzione, controllare i dati.

I temporary shop che spuntano da un giorno all’altro in locali fino a poco prima vuoti non sono ormai più una novità nelle grandi città italiane. Negozi di vestiti, borse o scarpe magicamente apparsi non attirano quasi più neanche lo sguardo di passanti ormai svezzati a queste e ad altre trovate commerciali.
Ma se ad essere esposti sono libri, le teste che si girano saranno ben più di una. L’ha dimostrato l’esperienza maturata a Milano dal temporary shop Corrarini e ora ci prova ora Tunué – Editori dell’immaginario che tra l’1 e il 16 luglio apre al pubblico il suo primo negozio temporaneo a Latina nei locali dell’ex Enterprise.
Bella e forte la scelta della cittadina laziale, non una metropoli trita-novità come il capoluogo lombardo ma di certo una realtà interessante su cui investire con un esperimento che vuole creare in città un luogo in cui libri, fumetti, design, moda si incontrano in un mix innovativo tra musica e degustazioni.
Tunué – Editori dell’immaginario è infatti una casa editrice specializzata nella saggistica dedicata al fumetto, all’animazione, ai videogiochi e ai fenomeni pop contemporanei, nonché in graphic novel di talenti italiani e internazionali.
 


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.