Il tuo browser non supporta JavaScript!
Librerie

Il libraio a domicilio

di Ilaria Barbisan notizia del 3 gennaio 2010

Attenzione, controllare i dati.

Si può parlare di «catering letterario» osservando ciò che ha realizzato un ex libraio di Asti, Davide Ruffinengo, che ama definirsi un libraio itinerante, fautore dello «slow book». Convinto del fatto che i lettori ormai non possano dedicare troppo tempo ad andare in libreria, ha creato un sito Internet chiamato Profumi per la mente (www.profumiperlamente.net) attraverso il quale, con una tessera annuale di 50 euro, gli acquisti possono avere consigli, farsi consegnare i volumi a domicilio e organizzare una serata informale in compagnia per parlare e presentare libri. La libreria di appoggio di questo originale personal reader, così come si definisce lui stesso, è una libreria di Torino e ormai gli iscritti a questo servizio sono oltre un centinaio in tutta Italia.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.