Il tuo browser non supporta JavaScript!
Lettura

Quotidiani? Il 15,6% delle copie sono abbonamenti digitali

di Emilio Sarno notizia del 22 January 2016

Attenzione, controllare i dati.

A dicembre 2015 avevamo ragionato sui dati diffusionali delle edizioni digitali dei quotidiani chiedendoci se l’analisi di questo mercato potesse aiutarci nella valutazione di quello degli e-book e delle abitudini di fruizione a esso correlate. Ci sembra utile proseguire questa analisi sulla propagazione dei contenuti digitali e sul bilanciamento rispetto alla carta anche nel 2016. Gli ultimi dati – relativi al mese di novembre 2015 – resi noti da ADS (Accertamenti diffusione stampa) evidenziano che sono il 15,6% le copie digitali scaricate giornalmente in abbonamento dai lettori italiani. Nel complesso la diffusione di carta più digitale (abbonamento) è stata di 3.308.135 copie (+0,1% su ottobre ma -6,8% rispetto al corrispondente periodo del 2014; www.ediland.it).
Cala la diffusione delle copie cartacee (siamo a 2,791 milioni di copie giornaliere), invariate rispetto al periodo precedente ma diminuite del -8,6% rispetto all’anno prima.
Invece la diffusione digitale (abbonamento) ha fatto registrare 517.559 copie: in crescita del +0,8% rispetto al periodo precedente e del +4,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2014.
I dati non tengono conto dei lettori che non comprano la copia (cartacea o digitale che sia), ma che consultano le notizie in forma – per così dire – «liquida» direttamente dai siti dei vari quotidiani. Leggiamo sì meno giornali (nel 2013 le vendite di carta più digitale erano di 4.014.914 copie, di cui il 5,2% era rappresentato da abbonamenti digitali; alla fine del 2015 siamo a 3.308.135, con le copie digitali che valgono il 15,6% delle vendite), ma le persone che accedono a Internet per leggere le notizie (gratuitamente) sono secondo Istat 17,485 milioni.
C’è poco da fare: dobbiamo pensare a nuovi modi per misurare la lettura e per definirla. Dobbiamo pensare a prodotti e modelli economici nuovi rispetto a quelli del passato.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.