Il tuo browser non supporta JavaScript!
Internazionalizzazione

Europa Editions e Iperborea insieme per esportare «The Passenger»

di Andrea Collivignarelli notizia del 4 ottobre 2019

Attenzione, controllare i dati.

È di pochi giorni fa l’annuncio della collaborazione fra Iperborea ed Europa Editions, casa editrice fondata con la mission di portare autori europei nei mercati di lingua inglese, innanzitutto negli Stati Uniti e in Gran Bretagna.

Proprio nell’ottica dell’internazionalizzazione i due editori cureranno la coedizione in lingua inglese di The Passenger «for explorers of the world», il «bookazine» creato da Iperborea nel 2018 e appena arrivato, nella versione italiana, al settimo volume. Sarà Europa Editions a occuparsi della traduzione, della publicity e della distribuzione globale dell’edizione inglese – il mercato statunitense sarà affidato a PGW/Ingram e quello del Regno Unito e mondiale a Independent Alliance.

L’idea con cui nasce The Passenger è di guardare in modo alternativo a Paesi e città lontane – non soffermandosi troppo sui come, i dove e i quando di una destinazione, ma raccontandone la sua storia e i suoi abitanti per rispondere alla domanda: che cos’è? La pubblicazione di Iperborea lo fa attraverso long form di saggistica, giornalismo investigativo, reportage letterari e narrazioni visuali, a cura di autori, giornalisti ed esperti locali, originali o già editi.

La pubblicazione in lingua inglese comincerà con i due volumi su Grecia e Giappone (attesi per maggio 2020 negli Usa e in giugno nello Uk); seguiranno, nella seconda metà dell’anno prossimo, i volumi su Brasile e Turchia.

L’intenzione è di portare il progetto ovunque ci siano «lettori curiosi», ha commentato Sandro Ferri, editore di Edizioni E/O e co-fondatore di Europa Editions. «Nelle librerie indipendenti, nelle catene, nelle librerie dei musei, nei concept store. In tutto il mondo, in inglese, con una solida distribuzione internazionale».

L'autore: Andrea Collivignarelli

Dopo essermi laureato in Lettere all’Università degli Studi di Milano, ho intrapreso il master in Editoria di Fondazione Mondadori, Unimi e AIE. Oggi collaboro presso la redazione del Giornale della Libreria e l’Ufficio studi di AIE, dove approfondisco il mio interesse per il mondo dei libri e della cultura, soprattutto nei suoi aspetti sociologici e di mercato.

Guarda tutti gli articoli scritti da Andrea Collivignarelli

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.