Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Innovazione

Aie: Bilancio attività formativa 2009

di P. Seghi notizia del 1 January 1970

Il 2009 ha visto un incremento del 25% nell’attività formativa e di aggiornamento per editori di Ediser: tra Milano e Roma sono stati 35 i corsi organizzati, per un totale di 37 giornate, a cui hanno preso parte circa 540 persone provenienti da case editrici ed anche da aziende che, a vario titolo, hanno tra le proprie attività quella editoriale.
A questi vanno aggiunti i corsi organizzati ad hoc per singole realtà, che hanno visto l’adesione di circa settanta addetti, e i seminari organizzati nell’ambito delle principali fiere di settore sia in Italia sia all’estero: dalla Fiera di Torino a quella di Bologna, dalla Fiera di Londra a quella statunitense, alla fiera di Pechino.
Un’attività che inizia a essere riconosciuta anche a livello internazionale; nel corso dell’anno infatti operatori esteri si sono rivolti a Ediser per la realizzazione di giornate di presentazione del mercato editoriale italiano: la prima per gli studenti del Master in editoria di Londra, la seconda per un gruppo di dirigenti del Gapp cinese in missione in Italia.
Buono il livello di gradimento medio emerso dalle schede di valutazione dei partecipanti ai singoli appuntamenti mentre i corsi più seguiti sono stati quelli di aggiornamento sulle nuove tecnologie in editoria, alcuni dei quali sono stati replicati per poter accogliere tutte le richieste pervenute.
Tra le novità del 2009 anche una maggiore cura dei materiali didattici, grazie a un accordo siglato con Kodak, e l’offerta di nuovi servizi per gli iscritti: dalla colazione di lavoro alle convenzioni con alcuni hotel per chi ha la necessità di pernottare a Milano e/o Roma in occasione dei corsi.
Per il 2010 ancora tanti appuntamenti che affronteranno, oltre alle tematiche classiche, anche quelle di maggiore attualità del mondo editoriale.
Il calendario è pubblicato sul sito dell’Aie www.aie.it nella sezione Corsi. Per tutti gli appuntamenti, come lo scorso anno, esistono tariffe agevolate per chi si iscrive fino a un mese prima dell’evento.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.