Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Trono di Spade, Le Cronache di Narnia, Harry Potter: da libri a esperienze mondiali

di Denise Nobili notizia del 22 febbraio 2018

Attenzione, controllare i dati.

Tempo di libri ospiterà il primo evento dell’anno di Exhibitionist, ciclo di incontri tra innovatori di fiere e di eventi aperti agli operatori del settore nato con l'obiettivo di offrire continui aggiornamenti sui trend internazionali emergenti. Appuntamento venerdì 9 marzo, con Trono di Spade, Le Cronache di Narnia, Harry Potter, da libri a esperienze mondiali (dalle 19.00 alle 20.50 in Sala Brown 1).

Un incontro organizzato da Fondazione Fiera Milano in collaborazione con Meet the Media Guru che, in attesa dell’inaugurazione a maggio della mostra dedicata al mondo di Harry Potter anche a Milano, vuole approfondire gli aspetti che sono dietro alla costruzione di un certo tipo di eventi: le mostre tratte da serie tv, film e libri.

Protagonista dell’incontro è Eddie Newquist, che negli anni ha lavorato per grandi produzioni itineranti come le mostre su Trono di Spade, Le Cronache di Narnia e Harry Potter. Newquist èdirettore creativo di GES, società multinazionale leader nei servizi di allestimento, logistica marketing per fiere, congressi e musei. Da più di 25 anni GES crea, sviluppa e produce eventi su larga scala, dalle mostre alle attrazioni e parchi a tema per marchi e studios di Hollywood come Warner Bros, Disney, Pixar, 20th Century Fox e Universal Studios.

Newquist ci svelerà i segreti della creazione e dello sviluppo delle mostre itineranti a cui ha lavorato: un incontro utile per comprendere qual è la chiave del successo che sta dietro a numeri impressionanti. Si pensi che, dal suo debutto nel 2009, la mostra di Harry Potter ha avuto più 4 milioni di visitatori. Ma anche la mostra su Trono di Spade, inaugurata nell’autunno 2017, ha già riscosso grande successo tra i fedelissimi delle lotte per la conquista del trono di Approdo del Re.


Bambini alle prese con una mandragora in una ricostruzione dell'aula di Erbologia in «Harry Potter: The Exhibition».

Una buona storia più trovare nuova vita comunicata in modo diverso, attraverso contenuti creati ad hoc partendo da un prodotto iniziale, che sappiano intrattenere il consumatore e legarlo ulteriormente al marchio. Mostre ed esibizioni permettono di rendere l’esperienza immersiva, creando uno spazio dove il fruitore della storia può calarsi in prima persona nella sua ambientazione: chi avrà amato i libri della Rowling o i film che ne sono stati tratti, potrà ancora di più immergersi in quel mondo. A permetterlo sarà la ricostruzione dei set cinematografici e delle creature fantastiche dei libri, ma anche i vestiti di scena e una serie di prodotti interattivi pensati per chi visita la mostra.

Eddie Newquist ci darà uno sguardo inedito su questi eventi, raccontando qual è il percorso che porta alla nascita delle mostre. Le parole chiave saranno «esperienza» e «immersione»: l’obiettivo è quello di trasportare i visitatori all’interno delle storie raccontate nelle produzioni televisive e cinematografiche e nei libri, generando ricadute positive per tutte le forme di narrazione coinvolte.

Per partecipare all'incontro è necessaria l'iscrizione, che è possibile effettuare qui.

L'autore: Denise Nobili

Laureata in Filologia, mi sono poi specializzata e ho lavorato in comunicazione, approdando infine al Master in Editoria della Fondazione Mondadori. Oggi lavoro come editor al Giornale della Libreria, e mi occupo di accessibilità digitale in Fondazione LIA.
Sono interessata a tutto ciò che è comunicazione della cultura, nuovi media, e mi affascinano gli aspetti più pop e innovativi del mondo del libro.

Guarda tutti gli articoli scritti da Denise Nobili

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.