Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Più libri più liberi 2016: sei un addetto ai lavori? Accreditati!

di Redazione notizia del 13 ottobre 2016

Attenzione, controllare i dati.

Più libri più liberi si è caratterizzata sin dalla sua prima edizione come una manifestazione fieristica in cui, accanto al ruolo di vetrina e mostra-mercato per il pubblico della piccola e media editoria, ne prevedeva uno di dibattito e confronto professionale sui temi legati al mondo del libro e dei contenuti editoriali. 
Un’occasione - unica nel nostro Paese - in cui discutere dei problemi che il settore della piccola e media impresa editoriale si trova ad affrontare sia nel suo «essere impresa» che nel suo svilupparsi e crescere, nel suo confrontarsi con le profonde trasformazioni che riguardano il mercato, i canali di vendita e il raffronto tra i vecchi e i nuovi media. 

Oltre 300 incontri, presentazioni e dibattiti animeranno Più libri più liberi coinvolgendo autori, studiosi, personaggi della politica o dello spettacolo, con importanti occasioni di approfondimento per gli addetti ai lavori completati da momenti di confronto professionale. 

Gli operatori professionali in possesso dei requisiti richiesti possono richiedere l'accredito online sul sito di Più libri più liberi compilando l’apposito modulo; in particolare, possono richiedere l'accredito come visitatori professionali tutte le persone che appartengono, o lavorano per un’azienda che appartiene, a una delle seguenti categorie: 
  • Editore non espositore;
  • Libraio;
  • Bibliotecario;
  • Promotori e distributori librari;
  • Insegnante (che può anche prendere parte alla Fiera attraverso gli spazi dedicati alle scuole);
  • Autori/Illustratori;
  • Traduttori editoriali. 
L'accredito è valido per tutti i cinque giorni di manifestazione ed avrà un costo di 5 euro
I visitatori Professionali accreditati online riceveranno informazioni in anteprima e, nelle giornate della manifestazione, troveranno il proprio accredito già pronto alla reception professionali, evitando così lunghe attese.

Per tutte le informazioni riguardanti l'accredito consultate le FAQ di Più libri più liberi oppure scrivete una mail alla segreteria professionali della fiera.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.