Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Il Giornale della libreria Daily a Tempo di libri

di Alessandra Rotondo notizia del 13 marzo 2018

Attenzione, controllare i dati.

Lo scorso martedì vi avevamo annunciato che oggi la nostra newsletter settimanale non sarebbe uscita, perché fino a ieri siamo stati impegnati a Tempo di libri. Nell’attesa del 20 marzo per un nuovo appuntamento con l’attualità editoriale in 5 news, abbiamo pensato, però, di prendere in prestito il format della nostra newsletter del martedì per consentirvi di dare uno sguardo a una parte del lavoro che ci ha coinvolti in fiera. Con la promessa, per le prossime settimane, di espandere e articolare molte delle suggestioni e tendenze sul nostro settore che a Tempo di libri abbiamo potuto cogliere.

Quest’anno, come lo scorso, la redazione si è occupata della realizzazione del Giornale della libreria Daily, uno strumento informativo per aiutare il pubblico a padroneggiare le geometrie e la programmazione della fiera, disegnando consapevolmente il proprio percorso tra le tante attività proposte, gli ospiti, gli incontri, le aree tematiche e contenutistiche della manifestazione.

Lo abbiamo fatto suggerendovi qualche percorso tra gli stand, le sale e gli spazi dei padiglioni 3 e 4 di fieramilanocity, ma soprattutto elencando – nelle pagine centrali – tutti gli eventi della giornata in un formato snello, cronologico, delineato per grandi aree d’interesse dall’utilizzo di un codice colore d’immediata comprensione, e facilmente consultabile in «mobilità».

Quest'anno, come lo scorso, a caratterizzare la pubblicazione è stata in particolare la sua capacità di tenere dietro al cambiamento «dell’ultimo minuto». Mentre, come è giusto che sia, il programma generale di Tempo di libri veniva dato in stampa ben prima dell’inizio della manifestazione, ogni numero del Giornale della libreria Daily è stato chiuso il giorno precedente a quello della sua diffusione.

Novità di quest’anno è stata la collaborazione tra il Giornale della libreria e Fuori riga, un osservatorio critico su Tempo di libri – a cura di Stratagemmi _ Prospettive teatrali e Università degli studi di Milano – ospitato tra le pagine del Daily, che ne ha arricchito i contenuti con lo sguardo degli studenti della Statale e della Scuola di giornalismo Walter Tobagi sulla fiera, i suoi ospiti, la sua declinazione tematica e i suoi appuntamenti.

Nelle prossime notizie di questo speciale post-Tempo di libri troverete i cinque numeri del Daily (uno per giorno): per ripercorrere la fiera o per viverla in differita se non avete potuto esserci. Per cogliere l’ampiezza e l’eterogenia della sua programmazione e la coerenza del suo progetto. Ma anche, e soprattutto, per guardare al futuro: della manifestazione e del nostro settore.

L'autore: Alessandra Rotondo

Editor presso la redazione del Giornale della libreria. Mi sono laureata in Relazioni internazionali e specializzata in Comunicazione pubblica alla Luiss Guido Carli di Roma, poi ho conseguito il master in Editoria di Fondazione Mondadori, Unimi e Aie. Molti dei miei interessi coincidono con i miei ambiti di ricerca e di lavoro: i social media e la cultura digitale, il branded content, l'e-commerce, i libri non necessariamente di carta e l’innovazione in quasi tutti i suoi aspetti. Fuori e dentro Internet.

Guarda tutti gli articoli scritti da Alessandra Rotondo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.