Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Fiere e saloni

Europa in versi, a marzo la IV edizione del festival a Como

di P. Sereni notizia del 17 gennaio 2014
Sabato 22 marzo si terrà a Villa del Grumello a Como, Europa in versi. Il suono e il senso: un’origine comune, festival di poesia organizzato da La Casa della Poesia di Como. Nella quarta edizione del festival, poesia e musica si fonderanno in un insieme armonico di parole e suoni: i linguaggi della poesia e della musica hanno, infatti, un’origine comune e sono da sempre legati da ritmo, armonia e suono. 
Questa edizione intende offrire al pubblico la possibilità di recuperare, capire e apprezzare le analogie e le differenze che da sempre caratterizzano questi due ambiti dell’arte. Come ogni anno, saranno invitati a leggere le loro poesie alcuni tra i maggiori poeti contemporanei italiani, tra cui Giuseppe Conte, Ida Travi, e Mario Santagostini. Ad essi si aggiungeranno i poeti stranieri: il grande poeta, traduttore e critico letterario Evgenij Solonovich dalla Russia, Luisa Castro, Juan Vicente Piqueras che reciterà le sue poesie accompagnato dal violino del famoso e versatile musicista Jamal Ouassini e il poeta João Carlos Nunes Abreu dalla Penisola Iberica; Doris Kareva dall’Estonia; Tugrul Tanyol dalla Turchia. 
Anche quest’anno, Mario Santagostini terrà una Bottega di poesia, offrendo un parere gratuito e preziosi consigli a tutti coloro che scrivono versi. Alla bottega di poesia è necessario iscriversi telefonando al numero 344.0309088 oppure via mail all’indirizzo lacasadellapoesiadicomo@gmail.com 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.