Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Al via la London Book Fair: ecco l’agenda AIE

di Redazione notizia del 11 marzo 2019

Attenzione, controllare i dati.

La London Book Fair è uno tra i maggiori appuntamenti dell’editoria globale, capace di riunire, di edizione in edizione, più di 25 mila professionisti dell’editoria. E di dominare – con i suoi appuntamenti e i suoi temi – l’agenda dell’intero settore per i mesi precedenti e soprattutto per quelli a venire.

Con il suo peculiare focus professionale, orientato al mercato internazionale della negoziazione e della compravendita dei diritti di edizione, arriva nel 2019 alla quarantottesima edizione: da martedì 12 a giovedì 14 marzo nel centro espositivo Olympia, West Kensington, Londra.
Durante i giorni della manifestazione, come di consueto, alcuni esponenti dell’Associazione Italiana Editori prederanno parte a una serie di incontri del programma della fiera, affrontando lo spettro di tematiche cruciali per il nostro settore: dalle sfide poste dalla tutela della libertà di edizione e di espressione a quelle dell’accessibilità dei contenuti editoriali; dalla salvaguardia del diritto d’autore al confronto sull’editoria didattica nel quadro della transizione digitale. Qui di seguito, l'elenco degli eventi e dei partecipanti per AIE.  


Lunedì 11 Marzo
IPA Membership Committee
Ore 13:00 – 17:00, presso The Publishers Association
Incontro del comitato dell’International Publishers Association (IPA) che coordina l’espansione e il consolidamento della rete associativa nel rispetto dei principi di libertà di espressione e tutela del diritto d’autore.   
Per AIE partecipa Piero Attanasio


Martedì 12 marzo 
Paying the Price: Is Truth to be Trusted, or Just an Outdated Trend?
Ore 10:00 - 12:00, presso Club Room, National Hall Gallery
Seminario aperto dell’International Publishers Association dedicato alle sfide che gli editori devono sostenere per difendere la libertà di edizione, che ritorna a Londra dopo il successo della prima edizione, con un focus su fake news e qualità dell’informazione. Ne discuteranno esponenti dell’editoria, del giornalismo, organizzazioni non governative e attivisti per i diritti umani. Il programma completo è disponibile online.
Per AIE partecipano Giulia Marangoni, Piero Attanasio, Giovanni Hoepli  

IPA Copyright Committee
Ore 12:00 – 14:00, presso The Dark Room, Olympia
Incontro del comitato dell’IPA che ha il compito di rafforzare la promozione e tutela del diritto d’autore, analizzando degli sviluppi internazionali e orientando l’azione dell’associazione in questo ambito. 
Per AIE partecipano Piero Attanasio, Giovanni Hoepli  

IPA Freedom to Publish Committee
Ore 14:00 - 16:00, presso The Dark Room, Olympia
Incontro del comitato dell’IPA che ha il compito di promuovere e sostenere la libertà di espressione e di stampa, monitorando lo scenario internazionale e promuovendo iniziative specifiche.
Per AIE partecipa Giulia Marangoni

Charles Clark Memorial Lecture
Ore 16:00 - 17:30  presso Conference Centre 1&2, Olympia 
Conferenza di punta della London Book Fair sul tema del diritto d’autore, che vede la partecipazione di esperti, accademici, editori, e professionisti delle diverse industrie creative. Promossa dalle associazioni editori e società di gestione collettiva inglesi, insieme all’IPA e alla FEP. L’intervento di quest’anno è affidato al prof. Daniel Gervais (Milton R. Underwood Chair in Law e Vanderbilt Law School). 
Per AIE partecipano Giulia Marangoni, Piero Attanasio, Giovanni Hoepli  

LBF International Excellence Awards
ore 18:00 presso Conference Centre, Olympia 
Cerimonia di premiazione dei LBF International Excellence Awards in cui Fondazione LIA è tra i candidati nella categoria Accessible Books: Initiative https://www.londonbookfair.co.uk/en/Whats-On/Awards1/International-Excellence-Awards/
Per AIE partecipa Cristina Mussinelli


Mercoledì 13 marzo
 
Incontro di coordinamento dell’IPA con altre organizzazioni sulla libertà di espressione  
Ore 9:00 – 11:00  presso Regus, London
Incontro di coordinamento del Comitato Freedom to Publish dell’IPA e delle organizzazioni non governative per la difesa della libertà di espressione. 
Per Aie partecipano Giulia Marangoni e Giovanni Hoepli

Tavolo di lavoro FtPC e delegati associazioni in IPA
Ore 11:30 – 13:30 presso Henley Suite Room 4, Olympia
Tavolo di coordinamento tra il comitato Freedom to Publish dell’IPA e i delegati delle associazioni editori, per confrontare le esperienze dei diversi paesi e identificare aree di collaborazione. 
Per Aie partecipano Giulia Marangoni e Giovanni Hoepli

IPA Executive Committee
14:30 - 17:30 presso Conference room 2, Olympia
Incontro del Board dell’IPA, l’organizzazione internazionale che raccoglie oltre 60 associazioni di editori in più di 50 paesi.
Per AIE partecipa Giovanni Hoepli

An accessible digital publishing ecosystem. How to get the best of the Marrakech Treaty and the European Accessibility Act for all involved
 
ore 15,30-17 presso The Dark Room, Grand Hall (Mezzanine Level), Olympia
Seminario a cura di Fondazione LIA, FEP ed EDItEUR nell’ambito del progetto ALDUS
Fondazione LIA - FEP - EDItEUR hanno organizzato questo seminario nell’ambito di ALDUS, il network europeo delle fiere del libri.
Le normative nazionali e internazionali in arrivo promuovono la pubblicazione di contenuti accessibili, non solo incoraggiando la produzione di libri digitali accessibili ma richiedendo anche che l'intera catena del valore tenga in considerazione l'accessibilità.
Da un lato, il trattato di Marrakech è entrato in vigore (i singoli Stati membri dell'Unione europea l'hanno ratificato negli ultimi mesi), d'altro canto, l'European Accessibility Act sarà approvato il 14 marzo, influenzando l'intera catena editoriale digitale (editori, distributori digitali, negozi di e-book online, sviluppatori di software, produttori di e-reader).
È quindi molto importante che tutti gli attori coinvolti diventino consapevoli del ruolo che possono e devono svolgere all'interno di un ecosistema digitale accessibile, per rispondere ai nuovi requisiti legislativi.
Uno dei problemi principali da affrontare per evitare che si crei una duplicazione del lavoro da fare sarà quello di informare le Entità Autorizzate e gli utenti finali con difficoltà a leggere testi a stampa sulle caratteristiche di accessibilità degli e-book prodotti, in modo che possano acquistare contenuti accessibili nei canali commerciali.  
Agenda:
 • La legislazione UE in arrivo - Enrico Turrin, Deputy Director FEP
• Un ecosistema editoriale accessibile - Cristina Mussinelli, Segretario generale Fondazione LIA
• Gli standard di metadati sull'accessibilità - Graham Bell, Direttore esecutivo EDItEUR
• Discussione con i partecipanti
Per partecipare è necessaria la registrazione. 
Per informazioni: segreteria@fondazionelia.org 


Giovedì 14 marzo 
Accessible Publishing and the Marrakesh Treaty – Are You Ready?
Ore 14:30 – 15:30 presso The Faculty di The London BookFair
Il seminario annuale dell'Accessibility Action Group organizzato dal Publishers' Licensing Services alla London Book Fair. 
Per AIE partecipa Cristina Mussinelli

BIC’s Building a Better Business 
10:00 - 12:30 presso Club Room, National Hall Gallery 
Il seminario annuale che offre ai rappresentanti internazionali dell'industria libraria e al pubblico l'opportunità di incontrarsi e scambiare opinioni e informazioni su tutti gli aspetti della catena. 
Per AIE partecipa Cristina Mussinelli

Comitato organizzativo del Congresso Internazionale dell’IPA – Lillehammer 2020
9:00 – 11:00 
Incontro dei delegati delle associazioni editori che partecipano al Comitato IPA per i lavori di organizzazione del Congresso Internazionale di Lillehammer 2020
Per AIE partecipa Giovanni Hoepli 

Venerdì 15 marzo
Incontro del gruppo EPF (Educational Publishers Forum)
9:00 - 15:00, presso Hachette UK, Londra
Incontro riservato ai membri IPA che partecipano all’Educational Publishers Forum, il gruppo di lavoro internazionale di IPA dedicato all’editoria educativa con particolare riferimento all’evoluzione del quadro normativo internazionale e alla transizione verso il digitale. 
Per AIE partecipano Giulia Marangoni e Giorgio Riva

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.