Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Editori

Premio Battello a Vapore 2012, proclamati i vincitori

di E. Draghi notizia del 23 novembre 2012
Edizioni Piemme, marchio notissimo per la narrativa per ragazzi, pone da sempre fra i suoi principali obiettivi l’arricchimento dell’offerta culturale per i propri destinatari - i bambini in primis, ma anche genitori e insegnanti - e la possibilità di creare un dialogo proficuo tra autori e lettori. A questo scopo, nonché per cercare e promuovere nuove firme, ha creato negli anni ‘90 un concorso letterario per inediti.
Dopo aver scoperto talenti come Pierdomenico Baccalario, Anna Vivarelli, Luigi Garlando e aver contribuito a dare nuova vitalità alla produzione letteraria per ragazzi in Italia, il Premio Il Battello a Vapore è stato assegnato quest’anno a Grazia Ciavatta per la categoria «autori» e a Marco Scalcione per la categoria «illustratori».
La Ciavatta è stata premiata per il suo Gatto a distanza «per aver saputo affrontare in modo equilibrato e piacevole temi importanti e delicati grazie alle riuscite miscele di realtà e fantasia e di linguaggio diretto e metaforico. Per aver dato vita a personaggi credibili nei pregi e nei difetti, capaci di favorire il processo di riconoscimento e immedesimazione dei giovani lettori». Scalcione «per l'originalità della sintesi visiva che si discosta da facili stereotipi ed evidenzia un'interpretazione personale del testo» (qui il suo blog) .
Per l’edizione 2012 hanno fatto parte della Giuria Autori, in qualità di presidente, Eros Miari, esperto di letteratura per ragazzi, e, in qualità di giurati, Teresa Bettarello, giornalista de Il Giorno specializzata in libri per l’infanzia, Erminia Dell’Oro, scrittrice per ragazzi, Anna Parola, fondatrice della Libreria per Ragazzi di Torino e Alice Fornasetti, senior editor de Il Battello a Vapore. La Giuria Illustratori era composta da Barbara Schiaffino, direttore della rivista «Adersen», da 2 apprezzati artisti come Barbara Bongini e Paolo D’Altan e, per le Edizioni Piemme, da Cecilia Flegenheimer, art director della casa editrice e Elena Orlandi, editor de Il Battello a Vapore.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.