Il tuo browser non supporta JavaScript!
Editori

L’Idpf annuncia i nomi dei nuovi membri del Board

di Redazione notizia del 23 novembre 2011

Attenzione, controllare i dati.

L’Idpf (International digital publishing forum) ha annunciato ieri i nomi dei sette nuovi membri che andranno ad aggiungersi al Board of directors. Tra i 27 candidati, votati dai 127 membri dell’organizzazione, sono stati scelti Angela Bole (Book Industry Study Group), Ken Brooks (Cengage Learning), Masaaki Hagino (Voyager Japan & Association of Media in Digital), Leslie Hulse (HarperCollins), Tatsuo Kobayashi (Japan Electronic Publishing Association), Liisa McCloy-Kelley (Random House), Roger Webster (Barnes & Noble).
Il direttore Bill McCoy si è detto entusiasta dell’affluenza record dei votanti e si è premurato di dare il benvenuto ai primi membri dall’Asia, a dimostrazione della natura sempre più globale dell’Idpf e del lavoro svolto per promuovere in tutto il mondo l’ePub, il formato open standard interoperabile per le pubblicazioni digitali. Non cresce invece la presenza europea, rappresentata solo da Cristina Mussinelli dell’Associazione Italiana Editori la quale dichiara: «I risultati delle votazioni premiano il grande lavoro svolto dall’Idpf nello spingere l’ePub verso l’internazionalizzazione, come confermano la presenza di nuovi membri dal Giappone e l’adozione dello standard da parte di grandi case editrici asiatiche, come Voyager Japan. L’ePub si conferma sempre più uno standard mondiale. Altro elemento importante è l’ampia rappresentanza di case editrici e di altri attori della filiera editoriale e non solo di grandi player tecnologici. La rappresentanza all’interno dell’Idpf di tutti gli attori della filiera interessati allo sviluppo tecnologico è un elemento fondamentale per l’implementazione dello standard».


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.