Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Distributori

Torrossa, più editori più contenuti

di E. Vergine notizia del 21 dicembre 2011

Torrossa non è solo la rossa torretta che si staglia sulle colline di Fiesole, dove è situata la sede storica della Casalini Libri, nota società di diffusione e informazione bibliografica, ma è anche un’innovativa piattaforma editoriale dedicata a privati e istituzioni.
Oggi, visitando il portale di Torrossa, è possibile accedere ad un patrimonio culturale ancora più ampio. Infatti questa piattaforma full text, nata con lo scopo di agevolare le ricerche bibliografiche e diffondere in particolare la cultura accademica con un catalogo di circa 150 editori con oltre 190.000 testi tra volumi, fascicoli di rivista, parti e articoli in formato digitale oggi si è arricchita di nuovi, importanti contenuti.
Tra gli editori, italiani e stranieri, che sono andati ad aggiungersi al già consistente patrimonio digitale di Torrossa.it non possiamo non citare Consejo Superior de Investigaciones Cientificas (CSIC), Herder, Ecobook, Gedisa, Antigona e Fundación Pedro Barrié de la Maza tra gli spagnoli, e Edições Vercial, marchio portoghese specializzato in letteratura, storia e cultura lusitana.
Una notizia che farà piacere agli studiosi italiani è che, tra gli editori nostrani, hanno aderito a Torrossa anche marchi importanti quali L’Erma di Bretschneider e Giuntina.
Inoltre è piuttosto recente l’annuncio che anche il catalogo di Olschki sarà distribuito sulla piattaforma di Casalini che si riconferma come uno dei più completi aggregatori online di contenuti editoriali nelle lingue romanze.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.