Il tuo browser non supporta JavaScript!
Curiosità

A Pennacchi lo Strega

di Denise Nannini notizia del 5 July 2010

Attenzione, controllare i dati.

Antonio Pennacchi con Canale Mussolini è il vincitore della 64esima edizione del Premio Strega. Il libro di Pennacchi, edito da Mondadori, si è aggiudicato la vittoria con 133 voti, seguito con 129 voti da Silvia Avallone ed il suo romanzo d’esordio Acciaio, edito da Rizzoli. A seguire Paolo Sorrentino con Hanno tutti ragione (Feltrinelli, 59 voti); Matteo Nucci, Sono comuni le cose degli amici (Ponte alle Grazie, 39 voti); Lorenzo Pavolini, Accanto alla tigre (Fandango, 32 voti).
Con la vittoria di Pennacchi il gruppo Mondadori si aggiudica lo Strega per il quarto anno consecutivo, dopo quello a Niccolò Ammaniti nel 2007, Paolo Giordano nel 2008 e Tiziano Scarpa nel 2009.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.